Le Nostre Soluzioni

La Rete FTTH

Cos’è la fibra ottica

La fibra ottica è una tecnologia di nuova generazione che trasmette dati ad altissima velocità, offrendo numerosi vantaggi:

  • alta velocità di download, per scaricare file anche molto pesanti in pochissimo tempo
  • alta velocità di upload, per inviare, ad esempio, allegati di grandi dimensioni senza dover ricorrere a compressioni o altri metodi
  • stabilità e velocità per lo streaming video, per poter guardare film, serie tv ma anche qualsiasi altro contenuto senza fastidiose pause e con un’ottima risoluzione.

Stessa cosa vale per i videogiochi o le videochiamate: si può sostenere un’intera sessione di giochi online o una conversazione anche molto lunga senza avere ritardi di audio o problemi di alcun genere con il video.

Come funziona la fibra ottica

Trattandosi di una tecnologia molto avanzata ed evoluta, la fibra ottica ha un meccanismo di funzionamento piuttosto complesso, tuttavia possiamo indagarne insieme gli aspetti salienti. Con parole semplici e senza troppi tecnicismi.

Innanzitutto la fibra ottica si chiama così perché è costituita da un insieme di filamenti divisi in una sezione interna trasparente e una esterna opaca che è capace di riflettere la luce. I cavi di fibra ottica sono realizzati in silicio o polimeri plastici.

I filamenti trasparenti della fibra ottica sono sottilissimi, poco più grandi di un capello, e per questo sono molto delicati, tanto che spesso vengono intrecciati con cavi di altri materiali.

Grazie ad un complesso sistema di rifrazioni, i cavi di fibra ottica riescono a trasportare i dati attraverso segnali di luce che rimbalzano velocemente per lunghe distanze fino a raggiungere i dispositivi che tutti noi abbiamo in tasca o sopra la scrivania.

Cosa stiamo facendo in questo cantiere

La nostra azienda si preoccupa di collegare le abitazioni, tramite la rete in fibra ottica (FTTH), alle centrali di rete dei nostri soci, al fine di permettere l’utilizzo del servizio.

In questo cantiere stiamo ora scavando e posando i cavi in fibra ottica dall’armadio (in figura ARL) fino a dentro l’edificio; all’interno del palazzo o in facciata sarà installato uno o più ROE (Ripartitore Ottico di Edificio).

Quando sarà possibile sottoscrivere un collegamento FTTH

Terminato il nostro lavoro, collegati i cavi, fatto il collaudo e ripristinato il manto stradale, l’indirizzo su cui abbiamo lavorato, entro circa un mese, sarà visibile sul nostro sito: www.flashfiber.it

Per poter finalmente usufruire del servizio lo stesso indirizzo dovrà risultare abilitato all’FTTH anche sui siti commerciali dei nostri soci.

Buona navigazione

  • Inizia a digitare...
  • Inizia a digitare...
  • Inizia a digitare...